FIRENZE…COME NON L’AVETE MAI SOGNATA! Mostra OLAFUR ELIASSON e… con Dott. Alessandra Montalbetti – DOMENICA 20 NOVEMBRE – COMPLETO

150,00

Esaurito

Categorie: ,

Descrizione

FIRENZE…COME NON L’AVETE MAI SOGNATA!

ANISA vi invita a visitare insieme a noi la più ampia mostra mai realizzata in Italia su OLAFUR ELIASSON, grande visionario artista contempoeaneo, oltre ad altri luoghi artistici in città. La conduzione è affidata ad una guida ormai storica di ANISA, grande esperta di arte contemporanea, la Dott. ssa Alessandra Moltabetti.

Da sempre Firenze è simbolo di Umanesimo e Rinascimento, ma in realtà la vera natura di questa città è sempre stata la sperimentazione, la ricerca e la curiosità; di conseguenza non stupisce che proprio Palazzo Strozzi ,splendida dimora antica, ospiti la prima e più completa rassegna di uno dei più avventurosi artisti contemporanei, il danese OLAFUR ELIASSON.
Le sue opere ambientali sono celeberrime e tese a coinvolgere il pubblico, ma sempre essenziali e basate su materiali naturali per suscitare la nostra attenzione verso l’ambiente.
Attesa da tutto il mondo, l’artista ,dopo aver ricevuto moltissime committenze da musei e collezionisti, come la Fondation Carmignac per il Museo Invisibile e la Biennale di Venezia si mette alla prova con la dimensione delle sale per lui inusuale.
In un libro di recentissima pubblicazione, dal titolo “Leggere è respirare, è divenire” Eliasson presenta un’implicita autobiografia in cui confluiscono tutte le sue annotazioni filosofiche e intellettuali.

Nel pomeriggio, incontriamo il magico sogno del collezionista Roberto Casamonti che, dopo anni di passione per l’arte moderna e contemporanea con la rinomata Galleria Tornabuoni Arte, con sedi in tutto il mondo, acquista un intero piano di Palazzo Bartolini Salimbene, costruito nel 1520 da Baggio D’Agnolo per poter esporre le opere degli artisti che aveva incontrato e dalle quali non avrebbe mai potuto separarsi.
Da un dipinto di Giovanni Fattori ad una rarissima opera di Jean Michel Basquiat, in un repertorio pressoché completo, che viene esposto a rotazione in due parti.
Scopriremo insieme quali opere saranno esposte per un dotto e completo excursus nell’arte non solo italiana.

Alessandra Montalbetti

RITROVO: stazione Centrale, piano treni, davanti al bar Centrale. L’orario verrà comunicato ai partecipanti in un secondo tempo.
Pausa pranzo libera, rientro in serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 150,00

PRENOTAZIONI ENTRO GIOVEDI 27 OTTOBRE

Informazioni e prenotazioni: Anna Gervasini

Tel. 3356866128
annagervasini@anisamilano.it