Simona Bodo

Ricercatrice e consulente in problematiche di diversità culturale e inclusione sociale nei musei. Su questi temi cura studi, seminari, pubblicazioni, percorsi formativi e di progettazione per istituzioni pubbliche e private, tra cui Gallerie degli Uffizi, Pinacoteca di Brera, MiBAC (ex DG Valorizzazione del Patrimonio Culturale). Ha collaborato con diversi musei all’ideazione e realizzazione di progetti educativi al cui cuore è stato assunto lo strumento narrativo, un’esperienza confluita nella curatela del volume Un patrimonio di storie.
La narrazione nei musei, una risorsa per la cittadinanza culturale (con S. Mascheroni e M. G. Panigada, Mimesis 2016). Autrice di pubblicazioni e saggi.

Assistenza Culturale: