08/04/2020 mercoledì 15:30
Palazzo Morando Via Sant'Andrea, 6, 20121 Milano MI, Italia Indicazioni

Federica Galli, la signora degli alberi

federica galli

Dalla Milano della rinascita alle cascine lombarde 

Una mostra di cento acqueforti volta all’idea della rinascita dell’architettura rurale lombarda delle cascine che, esaurito in molti casi il ruolo agricolo operoso del passato, assolve oggi nuove funzioni come luogo di aggregazione, lavoro, salute. 

L’artista ci propone anche la rinascita di Milano, dalle ferite dei bombardamenti alle determinanti evoluzioni: la metropolitana, il nuovo stadio, l’alzarsi dello skyline. 

Federica Galli è stata un incisore di spicco nella grafica italiana del ‘900. I segni distintivi della sua opera sono la poesia con cui ha interpretato i suoi soggetti e uno sguardo inedito su tutto ciò che ha rappresentato, pur affermandosi nel genere della figurazione. 

I suoi temi prediletti sono stati i paesaggi rurali e urbani, gli alberi, le vedute di città di Milano e Venezia, ma anche situazioni atmosferiche come la neve, i notturni, la nebbia, l’acqua, affrontando con successo tutti quei soggetti ostici a gran parte degli incisori di valore che l’hanno preceduta.