TIZIANO E I MAESTRI DELLA PITTURA VENETA A PALAZZO REALE – sabato 14 maggio ore 12.15 – NUOVA DATA visita guidata con Dott.ssa Alessandra Montalbetti – ESAURITI

25,00

Esaurito

Categoria:

Descrizione

NUOVA VISITA GUIDATA SABATO 14 MAGGIO CON DOTT.SSA A. MONTALBETTI – POSTI ESAURITI

Affidati alla sapiente guida della Dott.ssa Alessandra Montalbetti, ANISA vi invita alla nuova mostra con la quale Palazzo Reale di Milano ha inaugurato il 2022, dedicata alla pittura dei grandi maestri del cinquecento veneto, fra cui Tiziano, Giorgione, Lotto, Palma il Vecchio, Veronese e Tintoretto.

Il tema a cui si ispira la curatrice, Sylvia Ferino, già direttrice della Pinacoteca del Kunsthistorisches Museum di Vienna, è stato rielaborato dal precedente progetto espositivo “Titian’s Vision of Women. Beauty Love Poetry” del museo austriaco, che promuove la mostra, prestando diverse opere capolavori, insieme ad altri importanti musei tra i quali l’Ermitage di San Pietroburgo, la Galleria degli Uffizi di Firenze e le Gallerie dell’Accademia di Venezia.

L’esposizione è suddivisa in 8 sezioni, con un centinaio di opere, di cui 47 dipinti, 16 di Tiziano, fra cui molti ritratti di donne dell’epoca d’oro della Serenissima, a cui la curatrice ha dedicato anni di studi, cui si aggiungono sculture, oggetti di arte applicata come gioielli, una creazione omaggio di Roberto Capucci a Isabella d’Este (1994), libri e grafica.

L’analisi dell’immagine della donna del ‘500 parte dal ritratto realistico di donne appartenenti a diverse classi sociali, dalle nobili quali Isabella d’Este, o sua figlia Eleonora Gonzaga, duchessa di Urbino, alla cortigiana Laura di Giorgione, passando a quello fortemente idealizzato delle così dette “belle veneziane”. Non mancano confronti con le varie rappresentazioni delle celebri eroine antiche quali Lucrezia, Giuditta o Susanna e sante come la Maddalena, fino ad arrivare alle divinità del mito e alle allegorie. Sono inclusi infine alcuni ritratti e gli scritti di famosi poeti che cantarono l’amore ed equipararono la ricerca del bello all’esaltazione della donna e della bellezza femminile.

La visita avverrà nel pieno rispetto delle norme ANTICOVID previste alla data (attualmente mascherina chirurgica o FFP2) e microfonaggio, per il quale si consiglia di munirsi di auricolari o cuffie proprie.

Quota di partecipazione: € 25,00.
Posti disponibili fino ad esaurimento, essendo contingentati.

RITROVO ore 18.00  androne di Palazzo Reale, Piazza Duomo 12, Milano – INGRESSO MOSTRA ore 18.15

Informazioni e prenotazioni: Anna Gervasini

Tel. 3356866128
annagervasini@anisamilano.it