La Musica e le arti. Musica, architettura e arti visive

Immagine Corso Boccioni 2018-19

 

 Il corso La Musica e le arti. Musica, architettura e arti visive dal barocco al neoclassicismo, tenutosi dal 2016 al 2019, è un percorso di formazione per docenti di scuola media superiore rispondente ai criteri stabiliti del Piano di Formazione MIUR 2016/2019, nell’ambito della didattica per competenze e innovazione metodologica. 

L’obiettivo del corso, frequentato da docenti di storia dell’arte, lettere, inglese e materie artistiche, è stato quello di sviluppare, mediante il dialogo tra le arti, l’integrazione tra gli assi culturali individuando collegamenti e relazioni attraverso il nostro patrimonio culturale. Alle lezioni si sono affiancati walking tour a carattere storico, artistico e letterario nella Milano del XVII e del XVIII secolo. 

L’impostazione interdisciplinare del corso è risultata inoltre funzionale a quanto richiesto dal nuovo Esame di Stato che accerta la capacità del candidato di costruire connessioni tra più discipline, in maniera critica e personale, attraverso l’analisi di testi, documenti, progetti e problemi [ D.L. n.62 del 13 aprile 2017, Circolare ministeriale n.3050 del 4 ottobre 2018, D.M. n.769 del 26 novembre 2018, O.M. 205 dell’11 marzo 2019]. 

I materiali pubblicati prodotti dai docenti sono unità formative interdisciplinari scaturite dall’uso condiviso di un foglio di lavoro; in esso ogni singola a disciplina ha declinato le conoscenze acquisite in abilità corrispondenti ad attività didattiche, secondo il corrente significato di competenza come conoscenza applicata in contesto. 

Laura Colombo 
Rappresentante Sezione Provinciale di Milano (2016/2018) 
ANISA per l’Educazione all’arte 

Nell’area ATTIVITA’, in corrispondenza dell’ultimo ciclo di lezioni del 2019, è scaricabile il programma del corso.

 

Allegati:
PROGETTARE PER COMPETENZEFOGLIO DI LAVOROSt.dell'Arte_L.Marini e D.ArcobelliSt.dell'Arte_E.AtanassiuSt.dell'Arte_M.Rossi